STORIA
FRANCO CESARO - fondatore

 

Esercito una professione di “aiuto agli altri” da moltissimo tempo.

Ho lavorato per 12 anni come dipendente, responsabile di diverse aree organizzative collegate allo scambio, commerciale e non, di idee, prodotti, esperienze in aziende nazionali ed internazionali: ma non era la mia vocazione.

Da oltre 35 anni provo ad organizzare persone e risorse per realizzare progetti, difendere patrimoni, sviluppare iniziative.

Sono quindi un piccolo imprenditore della consulenza, della formazione e della cultura, che mi affascina anche se non mi ha mai schiavizzato: la ammiro, la uso, la promuovo in tutte le sue forme.

Preferisco lavorare con i piccoli e medi imprenditori delle aziende a capitale familiare, provando con loro a salvare contemporaneamente impresa e relazioni affettive, nei momenti di cambiamento e di crisi, comprese le convivenze generazionali, talvolta faticosissime e dolorose.

Nel 2007, ho pensato potesse essere utile per queste aziende essere aiutate anche nella ricerca e nell’inserimento di nuovi collaboratori e, pertanto, quando serve, li aiutiamo in una approfondita analisi delle loro esigenze organizzative e poi ad individuare le persone più adatte. Io mi preoccupo di approfondire le competenze e le attitudini dei candidati.

Nel 1994 ho pensato che tutte le mie esperienze, la mia laurea in Pedagogia ad indirizzo Psicologico ed i miei saperi non fossero mia proprietà; per questo, mi sono fatto coinvolgere dai miei Maestri nel mondo dell’Università dove insegno, studio, scrivo articoli e libri, tengo ed organizzo conferenze e convegni: l’ho fatto a Verona come docente di Psicologia e dal 2009 lo faccio a Milano, Università Statale – Dipartimento di scienze biomediche per la salute, come docente di Psicologia e Psicopedagogia.

La montagna, il canto, il viaggio sono l’energia da cui colgo le forze per fare tutto quello che ho scritto sopra.